Numero XIV-1. Risultati di qualità: la regolazione della qualità tecnica del servizio idrico integrato

di Elena Gallo

Abstract (EN) | In order to stimulate service quality, also overcoming possible critical situations, the national Authority for water and sanitation services (ARERA) has adopted a specific and innovative regulation. Through the adoption of some indicators – thoroughly output based and technology neutral – this regulation has, on one side, reinforced monitoring and users’ protection and, on the other side, set performance targets associated to an awards and penalties incentive mechanism (symmetric and multi-stadium). Fundamental the adaptive characteristic of this regulation, with performance targets linked to the state of service, and the strict synergy with tariff regulation. To be noted also the
availability of an interactive graphic portal for data consultation, freely accessible also for final users.

Abstract (IT) | Per stimolare il miglioramento del livello qualitativo dei servizi erogati, superando situazioni di criticità eventualmente esistenti, l’Autorità che regola il settore idrico a livello nazionale (ARERA) ha adottato una regolazione specifica dalle caratteristiche innovative. Tramite l’adozione di una serie di indicatori – dalle caratteristiche strettamente output based e technology neutral – tale regolazione ha, da un lato, rafforzato i sistemi di monitoraggio e le tutele dirette all’utenza e, dall’altro, ha indicato obiettivi di migliora-mento delle performance, associandoli a un sistema incentivante premi-penalità (simmetrico e multi-stadio). Fondamentali il carattere adattivo della regolazione, con obiettivi di qualità correlati allo stato del servizio, e la stretta sinergia con la regolazione tariffaria. Di rilievo anche la disponibilità di un portale grafico interattivo di consultazione dei dati liberamente accessibile anche dagli utenti.

109.13 KB
42 download